Il futuro per Casaleggio, Gaia, il Nuovo Ordine Mondiale

Il futuro per Casaleggio, il Nuovo Ordine Mondiale, Gaia e le previsioni di Titor.

 

01

Il futuro per Casaleggio, un Nuovo Ordine Mondiale, Gaia e le previsioni di Titor.

– Angelo Iervolino – 1 giugno 2014 – Visionando il video della Casaleggio Associati “Gaia – il futuro della politica“, si può capire come immagina il futuro Gianroberto Casaleggio, un Nuovo Ordine Mondiale che si chiamerà Gaia. Il mondo diviso in aree, l’ovest con la democrazia diretta e libero accesso ad internet e Cina, Russia e medio oriente con una dittatura e l’accesso ad internet sotto controllo. Una visione diciamo prospettica, però che non tiene conto che attualmente la Russia è una nazione che sta bilanciando la democrazia mondiale. Nel 2020 è prevista la terza guerra mondiale che durerà 20 anni. Questa previsione diciamo che si potrebbe avverare, considerato la situazione internazionale attuale. Riduzione della popolazione mondiale ad 1 miliardo di persone. 2040 l’occidente vince, la democrazia della rete trionfa. 2054 prima elezione mondiale in rete per un governo mondiale chiamato Gaia che verrà eletto. In Gaia partiti politici, ideologie, religioni spariscono, l’uomo è il solo proprietario del suo destino. Questi i punti salienti delle previsioni futuristiche di Gianroberto Casaleggio. Previsioni in alcuni aspetti simili a quelle di John Titor, l’uomo che comparve tra il 2000 e 2001, dichiarando di essere un soldato reclutato in un progetto governativo di viaggi nel tempo proveniente dall’anno 2036. Nei suoi post, Titor ha dichiarato di essere stato inviato indietro nel tempo per recuperare un IBM 5100, per poi “fermarsi” per fare una visita alla sua famiglia e al suo “sé” più giovane negli anni a cavallo fra XX XXI secoloTitor ha inoltre predetto numerosi eventi (alcuni in forma vaga, altri in maniera molto più precisa) che avrebbero avuto luogo a partire dal 2004, fra cui una guerra civile negli Stati Uniti d’America, una guerra atomica che porrà fine nel 2015 alla attuale società, la scoperta delle “microsingolarità” (dei mini-buchi neri, il cui sfruttamento permetterà i viaggi nel tempo) e la conferma della validità della teoria quantistica dei molti mondi. Entrambi prevedono la terza guerra mondiale anche se Titor prevede 2015 con vittoria Russa e Casaleggio 2020 con vittoria occidentale. Dice Titor, nel 2015 (12 marzo) la Russia bombarderà con bombe atomiche gli USA. Tre miliardi di persone moriranno, e tutto il mondo sarà gravemente danneggiato. John Titor ha predetto che gli USA sarebbero andati in guerra con l’Iraq a causa di una questione sulle armi nucleari. Questa previsione si è rivelata esatta. Riguardo alla guerra civile in America, si stanno verificando forti proteste contro Obama, come ho scritto anche nel mio articolo: “Operation American Spring, chieste le dimissioni di Obama“, quindi anche questa previsione potrebbe rivelarsi esatta.

About Angelo Iervolino

Imprenditore, Massaggiatore Sportivo e del Benessere, Blogger, Reporter, Fotografo, Scrittore, Telescriventista, Operatore Radio (Radiotelegrafista).