Il colesterolo cattivo, una minaccia per la nostra salute

“La fitoterapia, una risorsa importantissima che assicura grande prevenzione”.

 

fitoterapia

La fitoterapia, una risorsa importantissima che assicura grande prevenzione”.

-Raissa Del Prete- 23 settembre 2013 – Il colesterolo, appartenente alla famiglia dei lipidi steroidei ed utilissimo al nostro organismo per la regolarizzazione della fluidità e permeabilità delle membrane cellulari è il predecessore del testosterone, progesterone, estradiolo; i cosiddetti ormoni steroidei.

Nonostante sia immancabile ed importante per la nostra salute, quando non è equilibrato può apportare gravissimi danni, di cui quasi tutti ormai ne conosciamo la natura.

Dobbiamo infatti preservare il cuore, il cervello, i reni, gambe e braccia. Questi sono i principali organi colpiti per l’insufficiente irrorazione sanguigna causata da un eccesso di colesterolo nel sangue. Non so se avete mai notato quella sostanza biancastra che si forma in una padella dopo la cottura di una bistecca…ecco si tratta del colesterolo che allo stesso modo rimane nelle nostre arterie impedendo il normale flusso sanguigno.

Quello che dovremmo riuscire a fare è ridurre i livelli di grassi e trigliceridi nel sangue e per far questo bisogna prestare molta attenzione alla nostra alimentazione proprio perché noi siamo quello che mangiamo.

Una risorsa importantissima oggi in questo campo è la fitoterapia alla quale la maggior parte della popolazione, ancora, non presta molta importanza.

Sicuramente i tempi di attesa nelle cure sono molto più lunghi di quelli che può assicurarci la medicina artificiale ma i risultati sono efficienti e non arrecano ulteriori danni alla nostra salute.

I rimedi naturali che abbiamo a disposizione per prevenire l’eccesso di colesterolo nel sangue sono:

L’Aglio, antiaggregante piastrinico e fibrinolitico utilizzato tantissimo nei casi di ipercolesterolemia, ipertensione e prevenzione dell’arteriosclerosi;

La buccia della Garcinia che contiene l’acido idrossicitrico che a differenza del comune acido citrico presente nei limoni, riesce a sciogliere e ad eliminare il grasso nel sangue;

Gli Omega 3-6, utili per sciogliere l’occlusione delle arterie e delle vene;

Olea europaea, il gemmo derivato dall’ulivo che svolge un’azione ipocolesterolemizzante;

Diversi sono i rimedi naturali presenti ma ancora non molto conosciuti come ancora gli estratti di foglie d’ulivo che hanno una potentissima azione antiossidante.

Tutto questo non può che assicurarci effetti positivi e soprattutto prevenzione.

About Maria Raissa Del Prete