Roma, Il governo di Matteo Renzi reprime le proteste, 12 feriti

Pugno duro del governo, 12 feriti, un manifestante perde la mano, i video degli scontri.

 

1-roma-scontri

Pugno duro del governo, 12 feriti, un manifestante perde la mano, i video degli scontri.

Angelo Iervolino– 13 Aprile 2014 – Roma. Alle 14:00 del 12 aprile parte da Porta Pia il corteo indetto dai “Movimenti Sociali contro la Precarietà e l’Austerity”. No Tav, No Muos, Movimenti per la Casa ed altri, circa 10.000 persone per dire No al jobs-act.

 

10014998_769399139745591_2926461292319599677_n

 

Verso le 17:40 tra via Veneto e piazza Barberini scoppiano scontri violentissimi tra manifestanti e le forze dell’ordine, un manifestante perde una mano. Il bilancio degli scontri è di minimo 6 fermi e 12 feriti tra i manifestanti. Verso le 19:00 torna la calma, la polizia prosegue per tutta la notte i pattugliamenti e le perlustrazioni della capitale, anche con l’ausilio dei reparti specializzati degli artificieri, dei cinofili e della scientifica. Un clima di guerriglia causato da un governo che mira ad eliminare le fasce deboli della popolazione e a rafforzare sempre di più i privilegi della casta.

Foto 04



About Angelo Iervolino

Imprenditore, Massaggiatore Sportivo e del Benessere, Blogger, Reporter, Fotografo, Scrittore, Telescriventista, Operatore Radio (Radiotelegrafista).