L’Ucraina spara di nuovo in territorio russo, la Russia si prepara a rispondere

La Russia si prepara a rispondere al fuoco Ucraino, colpita una casa in una cittadina russa al confine, 1 morto e 2 feriti.

 

Carri Armati confini Russia

La Russia si prepara a rispondere al fuoco Ucraino, colpita una casa in una cittadina russa al confine, 1 morto e 2 feriti. 

– Angelo Iervolino – 13 luglio 2014 – Si aggrava la situazione al confine russo-ucraino. Le autorità della regione russa di Rostov (al confine con l’Ucraina) hanno confermato che un colpo d’artiglieria ha colpito una casa privata ed ha ucciso un cittadino russo, secondo quanto dichiarato dal rappresentante del governo locale, Aleksandr Titov. La Russia darà una risposta dura al bombardamento del suo territorio da parte dei militari ucraini, in cui una persona è stata uccisa ed altre due sono rimaste ferite, ha dichiarato il Vice Ministro degli Esteri russo, Grigory Karasin. “Naturalmente, questa azione non sarà lasciata senza una corrispondente reazione. Il colloquio con la parte ucraina su questo tema sta per essere serio e duro”, ha dichiarato Karasin in un’intervista ad una stazione radio russa. Quindi a breve è prevista una dura reazione del governo Russo, reazione che potrebbe allargare pericolosamente il conflitto e fare entrare la Russia direttamente in guerra contro l’Ucraina.

Fonte:

http://vladimirputinitalianfanclub.blogspot.it/2014/07/lucraina-spara-di-nuovo-in-territorio.html

About Angelo Iervolino

Imprenditore, Massaggiatore Sportivo e del Benessere, Blogger, Reporter, Fotografo, Scrittore, Telescriventista, Operatore Radio (Radiotelegrafista).