L’esercito siriano libera la città di Yabroud dai terroristi

La città di Yabroud liberata dall'esercito siriano, i terroristi islamici in fuga.

 

1622157_842493269111099_312663269_n

La città di Yabroud liberata dall’esercito siriano, i terroristi islamici in fuga.

Angelo Iervolino– 17 Marzo 2014 – Damasco, (SANA): Il Comando Generale dell’Esercito e delle Forze Armate ha annunciato che “Dopo una serie di operazioni militari qualitative, unità dell’esercito siriano, in collaborazione con le forze di difesa nazionale, hanno ripristinato la stabilità e la sicurezza nella città di Yabroud e nei suoi dintorni nella periferia nord di Damasco. Grandi numeri di terroristi mercenari che erano stati fortificati nella città e utilizzandola come un passaggio per il trasporto di armi e terroristi verso l’interno siriano sono stati uccisi, e le Forze Armate sono a caccia delle bande terroristiche sconfitte nella zona. Questo nuovo successo che ha portato al crollo dei gruppi terroristici armati entra nel contesto delle continue vittorie compiute dall’esercito arabo siriano nella zona di al-Qalamoun contro i raggruppamenti e i covi dei terroristi, e costituisce anche un importante passo per garantire più controllo delle zone di confine con il Libano, tagliando le strade di approvvigionamento e stringendo la morsa sui restanti focolai di terroristi in periferia di Damasco, in quanto contribuisce anche ad accrescere la sicurezza della strada internazionale tra le zone centrali e meridionali. L’espulsione del terrorismo dalla zona di Yabroud e sui dintorni è un colpo fatale per i terroristi, i loro sostenitori e finanziatori, ribadendo la propria determinazione di continuare la caccia al resto dei terroristi e sradicare le loro radici, salvare la patria dal loro male e ripristinare la stabilità e la sicurezza in tutta la patria.”

Terroristi uccisi

Il Gen. Fahed Jassem Al-Freij accompagnato dagli ufficiali del Comando Generale  ha visitato la città bonificata di Yabroud e ispezionato le unità dell’esercito, ha dedicato la vittoria al Presidente Assad e al popolo siriano.

 

 

 

Le immagini contenute in questo video sono esplicite e raffigurano scene di guerra in Siria. E’ sconsigliata la visione ad un pubblico non adulto e facilmente impressionabile.

 



About Angelo Iervolino

Imprenditore, Massaggiatore Sportivo e del Benessere, Blogger, Reporter, Fotografo, Scrittore, Telescriventista, Operatore Radio (Radiotelegrafista).